Expo 2015

Le mobilitazioni contro la realizzazione dell'Esposizione Universale a Milano


translation missing: en.models.conflict.attributes.description
L’EXPO 2015 [1] è l'esposizione universale presentata a Milano dal 1° maggio al 31 ottobre 2015. Le Esposizioni Universali si svolgono ogni cinque anni e sono regolate dal BIE, il Bureau International des Expositions con sede a Parigi, fondato nel 1928 dalla Convenzione riguardante le esibizioni internazionali.
Leggi tutto...
translation missing: en.tasks.filter.basic_data
translation missing: en.models.conflict.attributes.nameExpo 2015
translation missing: en.models.conflict.attributes.regionLombardia
translation missing: en.models.conflict.attributes.provinceProvincia di Milano.
translation missing: en.models.conflict.attributes.siteComuni di Milano e Rho
translation missing: en.models.conflict.attributes.accuracy_leveltranslation missing: en.models.conflict.attributes.high_accuracy
translation missing: en.tasks.filter.source_of_conflict
translation missing: en.models.conflict.attributes.categoryInfrastrutture/Cementificazione
translation missing: en.models.conflict.attributes.typesReti d’infrastrutture per il trasporto (strade, ferrovie, idrovie, canali, gasdotti, oleodotti, ecc.)
Infrastrutture turistiche (stazioni sciistiche, hotel, porti turistici)
Conflitti legati allo sviluppo urbano
translation missing: en.models.conflict.attributes.productsServizi turistici
Terra
translation missing: en.tasks.filter.project_details
translation missing: en.models.conflict.attributes.project_details
- I lavori sono iniziati nell'Ottobre 2011 e gli impianti dovrebbero essere completati per la primavera del
Leggi tutto...
translation missing: en.models.conflict.attributes.project_area100 ha
translation missing: en.models.conflict.attributes.investment_sum1.3 miliardi per la costruzione del sito espositivo; 10/11 miliardi di opere collegate (autostrade, metropolitane, servizi...)
translation missing: en.models.conflict.attributes.population_typetranslation missing: en.models.conflict.attributes.urban
translation missing: en.models.conflict.attributes.affected_people3.000.000 (abitanti della provincia di Milano)
translation missing: en.models.conflict.attributes.start_date01/01/2007
translation missing: en.models.conflict.attributes.companiesGruppo Maltauro - Italy
Sacyr - Spain
Elios Srl - Italy
EXPO spa - Italy
Arexpo spa - Italy
Mantovani spa - Italy
COVECO - Italy
Cooperativa Muratori & Cementisti (CMC) - Italy
translation missing: en.models.conflict.attributes.govt_actorsMunicipio di Milano;

Provincia di Milano;

Regione Lombardia;

Governo Italiano
translation missing: en.models.conflict.attributes.ejos*Comitato NoExpo - http://www.noexpo.org;

*Italia Nostra - http://www.italianostra.org/;

*Rete metropolitana contro debito, cemento e precarietà;

*La Terra Trema - http://www.laterratrema.org;

*Milano in Movimento - http://milanoinmovimento.com/;

*M5S
translation missing: en.tasks.filter.conflict_and_mobilization
translation missing: en.models.conflict.attributes.status_idtranslation missing: en.models.conflict.attributes.high_status
translation missing: en.models.conflict.attributes.reaction_idtranslation missing: en.models.conflict.attributes.preventive_reaction
translation missing: en.models.conflict.attributes.mobilizing_groupsLavoratori informali
Organizzazioni sociali locali
Abitanti (cittadini/comunità rurali)
Movimenti sociali
translation missing: en.models.conflict.attributes.mobilizing_formsLavoro di rete/azioni collettive
Azioni artistico-creative (teatro guerrilla, murales, etc.)
Blocchi (stradali, picchetti, etc.)
Media-attivismo
Sviluppo di proposte alternative
Appelli/ricorsi per una valutazione economica dello status dell’ambiente
Proteste di strada/manifestazioni
Occupazione di spazi pubblici e edifici
Elaborazione di documenti indipendenti (Report, dossier, note informative etc.)
Scioperi
translation missing: en.tasks.filter.impacts
translation missing: en.models.conflict.attributes.env_impactsVisible: Inquinamento atmosferico, Perdita di biodiversità, Degradazione paesaggistica, Deforestazione/perdita di aree verdi o vegetazione
translation missing: en.models.conflict.attributes.hlt_impactsPotential: Incidenti/infortuni
translation missing: en.models.conflict.attributes.sec_impactsVisible: Aumento della corruzione/cooptazione dei diversi attori coinvolti, Mancanza di sicurezza sul lavoro, assenteismo al lavoro, licenziamenti, disoccupazione, Militarizzazione e aumento presenza/controllo militare e forze dell’ordine, Espropri di terreni, Deterioramento del paesaggio
translation missing: en.tasks.filter.outcomes
translation missing: en.models.conflict.attributes.project_statusIn costruzione
translation missing: en.models.conflict.attributes.conflict_eventsApplicazione della legislazione vigente
Corruzione
Giudizi in attesa di sentenza
Delimitazione territoriale
Negoziazione di soluzioni alternative
Rafforzamento della partecipazione
translation missing: en.models.conflict.attributes.suggested_alternativesNel 2010 il Politecnico di Milano ha proposto un altro progetto denominato "Expo diffuso e sostenibile" [51]. L'idea principale del progetto è stata la promozione di un evento decentrato in tutta la regione attraverso interventi sostenibili a livello locale e regionale.

Una della parti più controverse dell'Expo 2015 riguarda il progetto Waterways. Italia Nostra ha presentato un progetto alternativo al fine di evitare di danneggiare i parchi urbani e di rispettare il corso dei canali esistenti [52].
translation missing: en.models.conflict.attributes.success_leveltranslation missing: en.models.conflict.attributes.not_sure
translation missing: en.models.conflict.attributes.success_reasonIl progetto Expo 2015 non è stato bloccato e le proposte alternative non sono state prese in

considerazione. Tuttavia, la mobilitazione contro la distruzione dei tre parchi, volta a favorire la creazione di un nuovo canale, ha permesso di bloccare il progetto Waterways.
translation missing: en.tasks.filter.sources_and_materials
translation missing: en.models.legislation.name

Expo Milano 2015 - La candidatura di Milano
[click]

translation missing: en.models.reference.name

Exit Expo: come uscire dall'Expo e vivere felici
[click]

Expopolis, il grande gioco di Milano 2015
[click]

[16] Off Topic e Roberto Maggioni, "Expopolis. Il grande gioco di Milano 2015", Agenzia X
[click]

[15] "Exit Expo 2015. Come uscire da Expo e vivere felici"
[click]

[52] Italia Nostra "La via d'acqua di EXPO 2015 a Milano: perché così non ha senso"
[click]

translation missing: en.models.weblink.name

[36] No Expo - MAYDAY NOEXPO- 1 MAGGIO 2015 SCIOPERIAMO EXPO!
[click]

[37] "No Expo in corteo, Milano è a ferro e fuoco: bombe carta e pietre contro auto e vetrine", La Repubblica - Milano, 01/05/2015
[click]

[39] Sarfatti Micol, "Milano brucia nel giorno dell'Expo. Così le tute nere hanno messo a ferro e fuoco la città: auto in fiamme, vetrine rotte e 10 agenti feriti", Huffington Post, 01/05/2015
[click]

[42] No Expo - NONOSTANTE EXPO, LA REALTÀ | DOCUMENTO DI FINE ESPOSIZIONE
[click]

[43] Biondani Paolo, "Scandalo Expo, ecco perché Sala è sotto accusa", L'Espresso, 23/06/2017
[click]

[51] Expo Diffusa e sostenibile
[click]

Milano X - La ragnatela di Expo
[click]

Offtopic Lab - Expo e dintorni
[click]

L'Espresso - Expo 2015
[click]

[6] No Expo - sito del comitato
[click]

[8] Arexpo
[click]

[9] Raitano Pietro, "La terra prima di Expo", altreconomia.it, 21/07/2014
[click]

[14] Foschini Giuliano, Tonacci Fabio, "Expo, il rapporto shock", Inchieste - La Repubblica 31/05/2014
[click]

[1] Expo 2015
[click]

[12] EXPO 2015: Giuseppe Sala nominato commissario unico
[click]

[13] "Expo, presunte irregolarità nella realizzazione del campo base: chiuse le indagini", affaritaliani.it, 16/10/2015
[click]

[2] Bureau International des Expositions
[click]

[4] "La candidatura: come Milano vinse la guerra di Expo", linkiesta.it, 24/04/2015
[click]

[10] Gallione Alessia, "Expo, così cambia l'orto globale fra padiglioni bio e case del caffè". La Repubblica - Milano 10/05/2011
[click]

[17] No Expo - chi siamo
[click]

[24] No Expo - "LAVORARE A EXPO2015: STIPENDI DA FAME, CONTRATTI PIRATA E LICENZIAMENTI POLITICI"
[click]

[3] Expo Milano - le fasi della candidatura
[click]

[5] Expo 2015 - Report
[click]

[21] "Terremoto su Expo 2015: sette arresti, tra cui Angelo Paris", Corriere - Milano 08/05/2014
[click]

[7] Sacerdoti Michele, "Il peccato originale: storia dei terreni Expo"
[click]

[11] Gallione Alessia, "Expo, cambia il piano per il 2015, nell'orto globale spuntano gli edifici" La Repubblica - Milano, 28/01/2010
[click]

[18] No Expo - May Day - Sciopero e manifestazione
[click]

[19] Sparaciari Andrea "Il malaffare intorno agli appalti Expo: politica, tangenti e ‘Ndrangheta", businessinsider.com, 12/06/2017
[click]

[20] "Gli arresti per Expo", ilpost.it, 08/05/2014
[click]

[23] "Expo: arrestato Acerbo. Cantone: “Probabile commissariamento Vie d’acqua”", Il Fatto Quotidiano, 14/10/2014
[click]

[27] Dal Lago Maurizio, "Pedemontana, devastazione biblica", vox.it, 08/02/2015
[click]

[22] Colaprico Piero, Randacio Emilio, "Expo, nuova Tangentopoli a Milano: sette arresti. In carcere Greganti, Frigerio e Paris", La Repubblica - Milano, 08/05/2014
[click]

[16] "Brebemi: ricorso al Tar per fermare il collegamento A35-A4", Legambiente Lombardia, 30/12/2016
[click]

[30] "Expo, battesimo amaro per le Vie d'acqua. Sala: "Smantellato il cantiere Sud"", La Repubblica - Milano, 05/07/2015
[click]

[25] "Le nuove strade dopo Expo", 04/03/2016
[click]

[28] Madron Alessandro, "Pedemontana, finisce l’Expo ed ecco il pedaggio: sarà la strada più cara d’Italia", Il Fatto Quotidiano, 17/10/2015
[click]

[29] Expo 2015 - Vie d'acqua
[click]

[31] "Expo Milano, vittoria dei comitati ‘no canal’: stop Vie d’acqua in parchi ovest", Il Fatto Quotidiano, 26/02/2014
[click]

[33] "Expo, le tangenti e le Vie d'acqua mai realizzate: la Corte dei Conti chiede i danni ad Acerbo. "Paghi 1,5 milioni di euro"", La Repubblica - Milano, 21/03/2017
[click]

[32] Finizio Michela, "Expo 2015, i «No canal» bloccano il progetto della Via d'acqua. Ricevuti dalle istituzioni", Il Sole 24 ore, 19/12/2013
[click]

[34] No Expo - #SCIOPERIAMOEXPO, CONTRO DEBITO CEMENTO PRECARIETÀ
[click]

[35] Expopolis Crew, "La Ragnatela di Expo – Grande Evento e Grande Spartizione", 08/04/2014
[click]

[38] "No Expo, Milano a ferro e fuoco per la Mayday Parade. Scontri e violenza", gazzetta.it, 01/05/2015
[click]

[40] "Dentro l’Expo la festa, fuori la rabbia: le due Italie", La Stampa, 01/05/2015
[click]

[41] Maggioni Roberto, "10 Arresti per gli scontri della May Day No Expo", Radio Popolare, 12/11/2015
[click]

[44] Vanni Franco, "Inchiesta Expo, il sindaco Beppe Sala prosciolto. Il giudice: "Il fatto non sussiste"", La Repubblica Milano, 29/03/2018
[click]

[45] "Milano, piastra Expo: processo unico per il sindaco Sala partirà a fine settembre", Il Fatto Quotidiano, 07/06/2018
[click]

[46] "Expo, cosa resta due anni dopo l'evento che ha portato il mondo a Milano", La Repubblica Milano, 07/08/2017
[click]

[47] "Milano: il futuro dell'area Expo si chiama “Experia”", archiportale.com, 02/06/2018
[click]

[48] Comitato No Expo
[click]

[49] CONO - Coordinamento No Olimpiadi
[click]

[50] "Che cos’è l’Expo e quanto è costata", Internazionale, 20/04/2015
[click]

translation missing: en.models.medialink.name

NO EXPO
[click]

translation missing: en.models.document.name

[click]

[click]

[click]

translation missing: en.tasks.filter.meta
translation missing: en.models.conflict.attributes.contributorMarianna Stori (testo), Alessandra Trischitta (traduzione da inglese) e Federica Giunta (CDCA). Attitude No Expo: Abo (Abo@inventati.org); Roberto Maggioni (Radio Popolare Milano); Laura Landi (CDCA)
translation missing: en.models.conflict.attributes.modified_at31/01/2019